Fusori continui per massa di cacao e cioccolato Macchine per fusione grassi e masse solide
Serie: FC-C
Capacità: Fino a 3.000 kg/h
Il fusore continuo TECNO 3, serie FC-C, per massa di cacao o cioccolato è destinato alle industrie dolciarie che ricevono questi semilavorati in pani.
E’ dotato di un particolare sistema innovativo che garantisce un’elevata produttività, una riduzione dei costi energetici ed un risparmio di mano d’opera. L’efficienza dello scambio termico è eccellente in conseguenza del lavoro meccanico di rotori caldi, che operano un’azione raschiante sulla superficie dei pani.
Il ciclo di fusione risulta notevolmente ridotto rispetto ai classici impianti statici, senza il ricorso a temperature troppo elevate, consentendo così di mantenere inalterate le caratteristiche qualitative della materia prima.

RICHIEDI SCHEDA TECNICA
* dati obbligatori

Ho letto e ben compreso l'informativa sulla privacy avente ad oggetto l’attività di marketing diretto per la finalità di cui al punto c), e quindi per l’invio di newsletter attraverso la specifica funzione “Newsletter”, invio omaggio di pubblicazioni commerciali ed informative su prodotti, attività e servizi commerciali e promozionali, iniziative della Società, della rete commerciale facente capo alla Società stessa o di terzi, segnalazione di eventi pubblicitari, promozione degli stessi attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi di comunicazione, Internet, realizzazione di indagini statistiche finalizzate ad esigenze di monitoraggio dell’andamento delle relazioni con i Clienti, ricerche di mercato o rilevazioni del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta mediante interviste personali o telefoniche, questionari.
Presto il consenso
Nego il consenso
Una raccolta dei progetti
sviluppati per le più
importanti aziende dolciarie

La storia di TECNO 3 è il racconto di una lunga serie di successi che hanno portato l'azienda ad acquisire la fiducia delle più importanti aziende dolciarie in Italia e nel mondo.

continua »
Come raggiungerci continua »