IMPIANTI DI PULITURA PER FRUTTA SECCA Domenica, 13 Giugno 2021

La frutta secca sgusciata è largamente utilizzata nei prodotti alimentari e nello specifico in quelli dolciari. La lavorazione di sgusciatura, anche se accuratamente condotta, non esclude completamente la presenza di corpi estranei, quali polvere, pietre, pezzi di metallo, frammenti di legno, carta e quant’altro.

Le aziende utilizzatrici devono rimuovere queste impurità prima di iniziare il processo lavorativo per non compromettere la qualità dei loro prodotti e proteggere gli impianti da possibili danneggiamenti.

La TECNO 3 è in grado di garantire la completa eliminazione di tutte le sostanze estranee con il suo impianto di pulitura Serie PFS, progettato per ottenere i migliori risultati nei singoli passaggi.

Dopo aver separato le parti grossolane mediante setacciatura, è prevista una stazione per eliminare gli inquinanti metallici (deferrizzatore magnetico o metaldetector). Segue poi un efficace sistema di spietratura con aspirazione sopra il piano vibrante, che, oltre a favorire la separazione delle pietre, garantisce la rimozione di tutta la polvere e delle particelle più minute. Infine una tarara opportunamente regolata aspira i residui inquinanti a peso specifico inferiore alla frutta secca, che scende perfettamente pulita. 

La macchina PFC è presentata in forma compatta, tuttavia è possibile installare le varie stazioni di trattamento su piani diversi, con i passaggi per semplice caduta, evitando il rilancio del prodotto. Le singole parti sono facilmente accessibili e possono essere rimosse e smontate per agevolare le operazioni di pulizia.

Una raccolta dei progetti
sviluppati per le più
importanti aziende dolciarie

La storia di TECNO 3 è il racconto di una lunga serie di successi che hanno portato l'azienda ad acquisire la fiducia delle più importanti aziende dolciarie in Italia e nel mondo.

continua »
Come raggiungerci continua »